logo mab70

Dalla
passione
nasce
l'eccellenza

1949 - 2019
70 anni di passione alla costante ricerca dell'eccellenza

Il 14 settembre, Metallurgica Alta Brianza celebra il suo settantesimo anno di vita e attività.
Ogni traguardo significativo è occasione di bilanci professionali e umani, ma diventa anche proficua occasione per guardare al futuro, forti di una solidità costruita con dedizione e costanza. L'azienda dedica una giornata di festa e condivisione a tutti coloro che hanno contribuito a renderla grande.


14 settembre
a partire dalle ore 9:45
Viale Giacomo Brodolini, 18
Lecco


 

1949
1959
1972
1982
1984
2000
2017
2019

1949

Bernardo Beri e Guido Ceccarelli fondano la Metallurgica Alta Brianza S.p.A. a Suello, prima azienda del territorio a produrre barre trafilate a freddo.

1959

Luigi Baggioli entra in azienda e dal 1967 ricopre la carica di CEO dell’azienda.

1972

Viene acquisita la TEL LED ITALIANA di Trezzano sul Naviglio, azienda concorrente nella produzione di acciai per lavorazioni meccaniche ad alta velocità.

1982

Viene acquisita la SITRA di Milano, azienda concorrente nella produzione di piatti trafilati per impieghi meccanici.

1984

Viene inaugurata la sede di Garbagnate Monastero dove vengono trasferiti il magazzino spedizioni e gli uffici amministrativi e commerciali.

2000

Viene acquistata l’area di Lecco dove tra il 2001 il 2004 viene trasferita tutta l’attività dell’azienda.

2017

MAB supera le 50.000 tonnellate di produzione.

2019

MAB celebra i suoi 70 anni e presenta la gamma produttiva MAB70®.

Guarda il video

MAB70, una giornata di festa resa ancora più speciale dall’affetto ricevuto

Amicizia, ottime relazioni, musica, spettacolo e buon cibo…insomma gli ingredienti perché la giornata dedicata ai primi 70 anni di Matellurgica Alta Brianza trascorresse nel migliore dei modi c’erano tutti.

Lo scorso 14 settembre la sede di MAB, in viale Giacomo Brodolini a Lecco, ha ospitato oltre 350 persone fra autorità, clienti, fornitori e dipendenti.
Una giornata organizzata per ripercorrere le tappe salienti della storia di MAB, per celebrare gli uomini e le donne che hanno contribuito a renderla una vera e propria eccellenza produttiva.
A fare gli onori di casa sono stati l’amministratore delegato Luigi Baggioli con il figlio, il direttore generale Guido e il presidente Giorgio Ceccarelli.
A guidare gli ospiti nei diversi momenti della giornata è stato il dialogo  - riprodotto all’interno dei 32 mila metri quadrati della sede di MAB - fra l’architettura industriale, compresi i “rumori della fabbrica” messi in musica, e quella naturale della splendida area dove sorge MAB con il Lago di Como di fronte e la Grigna alle spalle. 
Soddisfatti i vertici di MAB che rinnovano i loro ringraziamenti a tutti i partecipanti: “il vostro tempo e la vostra presenza  - commentano - sono stati il più bel regalo per festeggiare questo importante compleanno”.

esagono button Leggi tutte le news

© Metallurgica Alta Brianza S.p.A. | Privacy Policy | Cookie Policy

designed by Pura Comunicazione